PROGETTO DELLA SETTIMANA: "Timbri fai-da-te" by Roberta

Con l'Imagepac è possibile realizzare timbri personalizzati secondo le proprie esigenze.
Per prima cosa dovrete disegnare il timbro che volete realizzare, potrà essere un disegno fatto a mano o una scritta composta con il computer. Qui sotto potete vedere i vari elementi che compongono il kit Imagepac.


All'interno del kit trovate una speciale pellicola per la stampa del vostro master con stampante a getto d'inchiostro (il master non è altro che il vostro disegno stampato in misura ed in negativo), trovate anche un cd con il programma per la trasformazione dei vostri disegni.

Prima di stampare i vostri master ricordatevi che i sacchettini di polimero hanno queste tre dimensioni: A6-A7-A8, quindi il master dovrà essere adattato a queste misure.
Ricordate di impostare la stampa, in bianco e nero, alla massima risoluzione permessa dalla vostra stampante.

Per realizzare il vostro timbro, oltre al kit, avete bisogno di una lampada a braccio con lampadina ad incandescenza di 60W.

All'interno del kit, trovate un master già pronto ed è quello che vi consiglio di usare la prima volta, questo vi permetterà di capire se la lampada e l'ambiente in cui state realizzando il timbro sono idonei, non dovrete lavorare mai vicino ad una fonte diretta di luce perché il polimero è fotosensibile alla luce (ad esempio sotto una finestra).


Ora vediamo i vari passaggi:

1. Preparazione postazione di lavoro: posizionate sul tavolo il cartoncino nero, sopra, la base del telaio (quella con le strisce colorate) in modo che le strisce colorate siano rivolte verso l'alto, mettete al centro del telaio il master (se avete delle scritte le devete poter leggere), appoggia te sopra il master il sacchetto di polimero, chiudete il telaio e premete bene in modo che il polimero si possa distribuire uniformemente.



2. In precedenza avrete posizionato la lampada a braccio (con lampadina ad incandescenza da 60W) esattamente sopra il telaio, una volta posizionato il master ed il polimero devete mettere la lampada a 20 cm dal telaio, regolare il timer sui 2 minuti, accendere la lampada e fare partire il tempo; in questa fase si sta formando la base del vostro timbro.


3. Una volta passati i due minuti girate il telaio e impostate il timer su 10 minuti e lo fate partire; in questa fase si sta formando il timbro, infatti il master è sopra il polimero e la luce della lampada filtra solo nelle parti non stampate del master.


4. Trascorsi i 10 minuti estraete il sacchettino di polimero dal telaio e con il taglierino incidete la parte superiore del sacchetto eliminandola, poi con acqua calda, un po' di detersivo dei piatti e la spazzola in dotazione eliminate tutto l'eccesso di polimero che non si è indurito, questa fase va fatta molto velocemente perché comunque la luce dell'ambiente in cui vi trovate, continua ad indurire il polimero.


5. Riempite d'acqua la vaschetta bianca che trovate all'interno del kit e sciogliete al suo interno un cucchiaino di sali stabilizzanti, mettete il timbro a bagno e sotto la luce della lampada (avvicinandola il più possibile) per 10 minuti, con il passare del tempo il timbro si schiarirà molto.


6. Passati 10 minuti estraete il timbro, asciugatelo ed eliminate con una forbice l'eccesso di polimero e la parte di plastica del sacchetto ancora attaccata, il vostro timbro può essere posizionato su un blocchetto di acrilico ed è pronto per essere usato.


I tempi di esposizione che ho descritto sopra (punti 2-3) potranno variare a seconda dell'ambiente in cui vi trovate, QUI i tempi di esposizione nel caso usiate una lampadina a risparmio energetico.

Con questo kit riuscirete a realizzare timbri con un'ottima risoluzione, di seguito potete vedere un timbro che mi sono fatta, per farvi capire la dimensione del carattere l'ho fotografato con una piccola moneta da 1 centesimo!


Spero di essere stata abbastanza chiara nella spiegazione, per qualsiasi dubbio lasciate la vostra mail nei commenti a questo post!

Buona creatività e al prossimo post!

Roberta

8 COMMENTI:

anna ha detto...

a guardare questo tutorial, la creazione del timbro con questo kit è molto semplice!!!

Gloria (gloxy) ha detto...

grazie robi per il tutorial.. da quando mi hanno regalato questo kit (un anno fa) non ho ancora avuto tempo di mettermi dietro a "capirlo".. ora dovrebbe esser tutto piu facile.. rimane da scegliere cosa stampare!!

Anonimo ha detto...

Grazie per il tutorial...avrei alcune domande:
-hai usato il kit per principianti o l'altro più costoso...
- una volta finito il materiale di consumo dove si può reperire?
Grazie
Lucia C.

Ciacchina ha detto...

a leggere queste spiegazioni mi è venuta voglia di acquistare il kit... mi sa che dovrò metterlo nel mio già lungo elenco dei desideri, magari qalcuno avrà voglia di esaudirli ;o)

Roberta ha detto...

Ciao Lucia, io ho usato il kit più costoso... quello nella valigetta, i materiali di consumo li trovi sempre da Hobby di Carta.

Anonimo ha detto...

ciao ma qualucno mi sa dire se il sabato il negozio hobby di carta è aperto??

Lisa ha detto...

Interessante...sarebbe proprio utile...da valutare!! ;)

elena david ha detto...

Ciao scusa posso sapere dove posso comprare questa kit?