Mini Album in a Book by Ilaria

Ciao!
da tanto tempo volevo provare ad "alterare" un libro per farlo diventare base di un mini album... ecco il risultato.
 
 
 
Ora vi spiego passo passo come ho fatto!
 
Sono partita da un libricino molto economico comprato in un supermercato.. ecco il massimo (trattandosi di foto scattate a Parigi) sarebbe stato trovare un libro in francese ma... non sono stata molto fortunata :-)
 
 
Volendo ricoprire le facciate con una stoffina dai toni chiari, ho voluto mascherare le copertine del libro con 2 pezzetti di cartoncino bianco (cosi da evitare si intravedesse qualcosa..)
 
 
Ora... ovviamente scrappare tutte le pagine del libro sarebbe follia! ..il libro  triplicherebbe di volume, non starebbe più chiuso e non da ultimo considerate che le pagine (almeno quelle di questa edizione economica) sono molto sottili.. sopporterebbero male il peso delle foto e dei vari abbellimenti..
A questo proposito l'ho un po sfoltito (tagliate le pagine a qualche mm dal bordo cosi da evitare che il libro si sfaldi..) e ho incollato alcune facciate tra loro (per avere un supporto più robusto).
In questa foto potete osservare il libro dopo le operazioni sopra descritte.
 
 
Passo successivo.. Ricoprire copertine e dorsino! Ho utilizzato una deliziosa stoffina scelta tra le mille disponibili nel punto vendita di HdC :-)
 
E ora vi lascio con una carrellata di immagini di come ho decorato le singole facciate delle pagine a disposizione..
 
 
 




 
Materiali Utilizzati:
Libro
 
tutto disponibile presso HOBBY di CARTA!
Spero di avervi ...ispirate!
 
a presto!
ilaria
 
 
 

5 COMMENTI:

Valeria Jsk ha detto...

che bell'idea! magari si potrebbe anche provare a sporcare qualche pagina con il tè, o con gli acquerelli.. Di sicuro una bella trovata per un mini diverso ma che può contenere anche tante foto. grazie dell'ispirazione!

Roberta ha detto...

Bellissimo Ila brava!!!!

manuela ha detto...

wow ila che bello!
baciotti
Manu

Paola P ha detto...

Prima o poi ci proverò anch'io! Mi piace molto questa idea, grazie per l'ispirazione.

Silvana Torchio ha detto...

Ila mi piace tantissimo, come Paola anch'io prima o poi ci vorrei provare!