COME SI FA'?: “decoriamo le chipboard” by Ilaria

Ciao ragazze! come state?

Inauguriamo con questo post una nuova rubrica, quella del “come si fa?” dove a turno noi del DT vi spiegheremo tecniche e materiali e “trucchetti del mestiere” Abbiamo pensato di iniziare dalle chipboard!

Dunque.. in commercio trovate chipboard per tutti i gusti e le occasioni ma vi è mai capitato di non avere in casa quella del colore esatto, o con quel particolare che darebbe al vostro lavoro un qualcosa in più? Eh già, capita sempre vero? e allora oggi vediamo insieme come poterle colorare e decorare.

Partendo dal semplice vi mostro come colorare una chipboard utilizzando un tampone da timbro.

collage semplice

non dovete far altro che tamponare fino a ricoprire integralmente la vostra letterina; fate attenzione però ad usare sempre un tampone adeguato alle vostre esigenze! io per questo tipo di operazione preferisco utilizzarne uno ad asciugatura rapida, in modo da avere in pochi attimi la chipboard pronta all’uso senza dover aspettare i tempi di asciugatura. Se lavorate su una superficie lucida preferite un tampone STAZ-ON che aderirà senza problemi alla vostra superficie! Ecco il risultato!

semplice3

Passiamo ora ad una lettera decorata con colori acrilici.

collage1 acrilic

Per prima cosa tamponiamo la lettera con il colore acrilico scelto e lasciamo quindi asciugare. Per ottenere con facilità dei piccoli “pois” utilizzate un bulino intinto in un acrilico di colore contrastante.

collage 2 acrilico

Quando il tutto sarà completamente asciutto, per dare una finitura lucida quasi plastificata, tamponate la vostra lettera con un tampone VERSAMARK, cospargete di polvere UTEE clear ed embossate con un embosser.

Ecco il risultato finale

acrilico pronta

Sempre sfruttando la versatilità di timbri e tamponi possiamo ottenere anche in questo campo risultati interessanti.

collage timbro e tampone

Dopo aver colorato una chipboard con un tampone a rapida asciugatura, scegliamo un timbro che si presti al caso e inchiostriamolo (anche in questo caso ho utilizzato un tampone ad asciugatura veloce) e con mano ferma imprimiamolo sulla nosra lettera.. Ecco cosa otterremo

timbro e tampone finita

E se ora provassimo con un timbro e l’embossing?

collage embossing

Detto fatto! Ripetete l’operazione preliminare di colorazione della lettera; con un timbro e un tampone questa volta a lenta asciugatura decorate la superficie, cospargete di polvere da embossing e scaldate con l’apposito areatore.

embossing risultato

E se invece la chipboard la volessimo rivestita di una carta pattern particolare? Possiamo rivestirle!

collage rivestita

Incollate la lettera sul retro della carta scelta, con un taglierino o una forbicina da decoupage togliete l’eccesso e rifinite i bordi con una limetta da unghie o della semplice carta vetrata!

Un piccolo trucchetto.. se avete la Bigshot e delle fustelle “alfabeto” procedete in questo modo:
Su un cartone grezzo o da recupero incollate un pezzetto della vostra carta pattern e poi passatelo nella fustellatrice! Otterrete una lettera perfettamente rivestita!

I

Queste erano le principali tecniche per decorare una chipboard!

Applicandole singolarmente o combinandole sono sicura avrete risultati divertenti e sopratutto unici! Qui sotto le immagini di altre “lettere” che mi sono divertita a creare:

Queste qui sotto sono rivestite rispettivamente con una pagina di quotidiano e con una stoffa.

N P

la J invece è colorata con un tampone giallo e decorata con delle brads.

J

Infine.. la B è rivestita con carta da pacco grezza e decorata con bottoni, rafia colorata e strass mentre i numeri 1 e 8 sono stati trattati con un velo di colla e spolverati di glitter iridescenti!

B 18

Un trucchetto veramente geniale per “glitterare” con precisione delle chipboard fustellate nella bigshot ce lo svela la nostra amica PAO in questo interessantissimo post sul suo Blog!! dategli un occhio perchè.. io l’ho provato e il risultato è garantito!!!

ora è veramente tutto!

sperando di aver stuzzicato la vostra cretività… vi saluto con un grande abbraccio!
ilaria



18 COMMENTI:

manuela ha detto...

...molto interessante!
Baciotti
Manu

Chiara ha detto...

Grandi consigli, grazie mille!
kyky

Paola ha detto...

Ma grazie per la citazione!!!! Anche i tuoi consigli sono utilissimi.... voglio provarli tutti! Un abbraccio

brigitte ha detto...

proprio belle queste idee di decorazione!
baci

Pamela ha detto...

Grazie, un post davvero molto interessante e utile!!! Ciao ciao, Pamela

Ary ha detto...

belle idee!!!
grazie!!! penso che adorerò molto la rubrica "come si fa'"

Chiaraf ha detto...

ho salvato subito il pdf, mi sarà utilissimo.
grazie!!
chiara

Elisabetta ha detto...

ma quanti trucchetti da provare subito!

mariella ha detto...

ma che belle idee!
grazie mille!

federica ha detto...

grazie belle idee, tutte da sperimentare e dopo vado a vedermi anche quelle di pao
ciao ciao
fede

Lara ha detto...

Ma che bei trucchetti,non si finisce mai di imparare!!!grazie mille!

Il mio nome è Leilaluna ha detto...

siete davvero bravissime.. ho dato una sbirciatina al vostro blog e siete una fonte inesauribile di idee!! davvero complimenti.. meritate il linkaggio!! ;)

manu ha detto...

meraviglieeeeeeeeeeeeeeeeeee
non vedo l'ora di tornare a casa e provare!!!!!
grazie siete inesauribilmente superlative!!!!!
manu64
http://manumanu64.splinder.com

Mara ha detto...

qualche ideuzza che ti era scappata la trovi sempre, grazie!!

mariella ha detto...

grazie mille queste idee sono meravigliose!!le mettero' presto in pratica!!!!
certo che hai stuzzicato la mia creatività, come sempre!

Cristina ha detto...

Ho resistito alle chip board fino adesso... ma dopo che ho visto che meraviglie possono diventare...non credo ce la farò ancora!!! Sempre belle idee!

*Katia* ha detto...

amo le chipboard e questo post è eccezionale!! wow..... mercì

Manu Mamma ha detto...

Grazie... bellissime e utilissimo tutorial!