COME SI FA?: "Bind-it-All"

Per chi ancora non la conosce la “Bind-it-All” è una piccola rilegatrice che permette di forare il materiale che volete rilegare e chiudere le spirali.



Per utilizzare la rilegatrice dovrete aprire il braccio estensibile che vedete nella seconda foto, questo funge da contrappeso e rende stabile la macchina sia nella fase di foratura dei fogli che in quella di chiusura della spirale, in tutti e due i casi, utilizzerete la leva verticale.

La B-i-A fa sei fori alla volta (quindi potete rilegare anche piccoli formati, circa 7,6 cm) ma utilizzando la “guida per la carta” nella posizione B (Continuous) potrete continuare a forare con la stessa spaziatura, basterà, dopo aver fatto i primi sei fori, inserire il penultimo foro nel fermo della guida e forare nuovamente, ricordatevi solo che le spirali in vendita coprono il formato A4 in verticale (29,7 cm).



Se invece posizionate la guida sulla lettera A (Open) potrete forare la pagina/copertina nella zona che volete voi, ad esempio al centro del dorso, vi basterà segnare il centro delle vostre pagine/copertine e posizionarle nella fessura di taglio in corrispondenza della freccia.

Mentre le lettere C (Cover) e D (Inner Pages) servono per forare nella stessa posizione la copertina e le pagine interne (in questo case le pagine interne devono essere 3 mm meno della copertina).

Con la B-i-A è possibile forare diversi materiali fra cui: carta, cartoncino, cartone grigio da cartonaggio, cartone delle scatole, acrilico, sughero, fogli di rame, fogli di MDF, cd, buste di plastica (per ottenere dei fori netti è necessario mettere le buste di plastica fra due fogli di carta durante il taglio).



Una volta forato, il materiale che dovete rilegare, si passa alla rilegatura vera e propria con la spirale. Insieme alla macchina troverete una serie di placchette che vi serviranno per individuare la spirale che volete usare, inserite la placchetta nella “sezione per la rilegatura” e con la manopolina stringete la morsa, quella sarà la misura giusta per poter chiudere la spirale.



Ora dovrete inserire le parti da rilegare nella spirale aperta seguendo questa sequenza: retro copertina-fronte copertina-pagine interne.

Posizionate la spirale aperta con inserito copertine e pagine interne al centro della sezione rilegatura e abbassate la leva, la morsa esce e stringe (chiudendola) la spirale.



Una volta chiusa la spirale, riportate la copertina nella giusta posizione, così facendo la parte "brutta" della spirale (il punto di chiusura) sarà posizionato all'interno, esternamente vedrete la parte della spirale intera.

Qui di seguite potete vedere un porta cd con copertina in cartone ondulato (ho ritagliato le copertine da uno scatolone) e per le buste interne ho utilizzato le bustine di plastica per i cd.




Le foto che seguono sono invece di un minialbum con copertina di cartone vegetale e per le pagine interne ho utilizzato dei sacchetti di carta avana.




La rilegatrice Bind-it-All è molto versatile vi permette di rilegare piccoli formati (anche con solo 3 fori) come blocchetti, quadernini, minialbum, oppure grandi formati come album per le vostre pagine 30x30. Nello shop naturalmente troverete anche le spirali in diversi diametri e colori.


Come al solito... buona creatività!


Roberta

5 COMMENTI:

annaelle ha detto...

Preziosissimo questo tutorial! Grazie mille la Bind-it-all è davvero uno strumento prezioso.

Giulia ha detto...

Grazie un articolo veramente molto utile ed interessante. Ho la Bind it all ma non l'ho ancora provata ad usare, adesso cerchero' di seguire le tue istruzioni.

mariella ha detto...

grazie mille!
tutto spiegato benissimo!

Manu ha detto...

Grazie per le spiegazioni Robi!!! Son sempre utilissime!!!

lalaurapreziosa ha detto...

Grazie mille. Utilissimo per chi non mastica l'inglese.