Ricettario con i filtri del caffè.

Ciao a tutti, come va con l’estate tropicale? Oggi qui c’è stato un bell’acquazzone proprio tropicale ma non si è rinfrescato molto!

Ma almeno la creatività non ha stagioni e va bene per tutto l’anno.

Questo mese vi propongo un ricettario fatto coi filtri del caffè americano, in giro ormai si sono visti anche diversi mini album usando questi filtri e devo dire che mi piace molto “riciclare” (anche se devo ammettere che non è un vero e proprio riciclo, io non ho una macchina del caffè americano…da italiana che si rispetti ho quella del caffè espresso, quindi me li sono comperata apposta per scrapparli!)

100_5723

I materiali utilizzati sono:

filtri del caffè ricoperti con carte patterned (blocchetto da 36 fogli della Bo Bunny “Street tooth Collection”) per le copertine, dove all’interno dei filtri ho messo un cartoncino per renderle più rigide:

per le pagine interne del ricettario ho usato i fogli di un quadernone a righe;

centrino di carta;

timbro magnolia;

colori distress ink per colorare il timbro;

alfabeto della big shot;

penna gel bianca per i contorni;

fustella “Tag & bookplates” di Tim Holtz;

nastri marroni per le tag;

anelle di metallo apribili

 

100_5718

100_5719

(…mmmm questa è un pochetto fuori fuoco!)

Alla prossima!

Crissi

2 COMMENTI:

Very ha detto...

Un'idea bellissima ed originale!!Il risultato poi..è perfetto, come sempre!

L'ovetto creativo ha detto...

che idea carina! semplice e d'effetto! complimenti!
Anto