Tutorial Busta di stoffa

Ciao a tutte e bentrovate!

 In occasione di matrimoni, battesimi e ricorrenze varie
c'è l'usanza di regalare dei soldi
(un dono molto utile, visto i tempi che corrono!).

Invece di mettere i soldi in una semplice busta bianca
può essere un'idea carina utilizzare una busta di stoffa personalizzata fatta a mano da voi!
Nello shop di Hobby di carta trovate molte  bellissime stoffe, adatte ad ogni occasione,
non avete che l'imbarazzo della scelta ;-)


Realizzare la vostra busta di stoffa è facilissimo, basta seguire queste semplici istruzioni.

Materiale occorrente:
- stoffa per l'esterno
- stoffa per la fodera
- fliselina
- nastrino
- filo in tinta
- penna termo-evanescente
- ferro da stiro
- macchina da cucire


Scaricate il cartamodello, stampatelo e ritagliate la sagoma della busta.

Le misure finali della bustina sono circa 10,5 x 7,5 cm.
Se preferite una busta più grande dovete semplicemente ingrandire il cartamodello.

Tagliate un rettangolo di stoffa di circa 27 x 15 cm per l'esterno
ed un altro rettangolo delle stesse dimensioni per la fodera interna.

Con il ferro da stiro applicate la fliselina sul retro dei due rettangoli di stoffa
(in questo modo il tessuto diventa più rigido e consistente).
Poi, con la penna termo-evanescente, disegnate la sagoma del cartamodello
sul retro di uno dei due rettangoli di stoffa.
Ricordatevi di segnare due trattini in corrispondenza  dell'apertura
che vi servirà alla fine per rigirare il lavoro sul dritto.


Posizionate la stoffa esterna sulla fodera, dritto contro dritto,
ed unite le due stoffe con degli spilli.
Cucite lungo tutto il contorno della sagoma
(preferibilmente utilizzando il piedino aperto per applicazioni)
 tranne l'apertura che non va cucita.


Ora ritagliate la sagoma  
lasciando un margine di cucitura di circa 5-8 mm.
In corrispondenza dell'apertura lasciate un margine maggiore.
Tagliate via i due angolini inferiori 
e ritagliate dei piccoli triangoli sulla parte curva che corrisponde alla patta della busta
(fate attenzione a non tagliare la cucitura!).
In questo modo si rimuove la stoffa in eccesso 
e gli angoli e i contorni della busta saranno ben definiti.


Rigirate la stoffa sul dritto attraverso l'apertura
e fate scorrere una penna arrotondata all'interno,
lungo le cuciture, per distenderle bene.
Piegate verso l'interno il margine di cucitura dell'apertura.


Stirate bene la vostra busta, utilizzando il vapore.
Questo passaggio è noioso ma fondamentale
perchè vi permette di sagomare bene i contorni della busta e di appiattirla
(vedete la differenza tra la foto sopra e quella sotto?!?
molto meglio dopo averla stirata, vero? ;-))


A questo punto piegate il corpo della bustina, cioè la parte bassa, e stirate.
Io l'ho piegato di circa 7,5 cm,
ma se volete avere una patta più piccola piegatelo di più (qui potete vedere il diverso risultato).

Poi cucite i due lati della busta
(in questo modo si chiuderà anche l'apertura che vi è servita per rigirare la stoffa sul dritto).
Cucite lentamente e molto vicino al bordo, utilizzando un ago grosso.


Ora piegate la patta e stiratela bene per farla stare in posizione.
Per tenere chiusa la bustina utilizzate un bel fiocchetto.


Ecco fatto!! La vostra bustina è pronta!!!! Siete contente?


Ovviamente potete utilizzare la vostra busta non solo per regalare dei soldi
o per consegnare un bigliettino di auguri,
ma anche per contenere una romantica lettera d'amore
(è sufficiente ingrandire il cartamodello).


Ciao e buone vacanze!!!







5 COMMENTI:

il gomitolo di cotone ha detto...

Ma che bellissima idea, penso proprio che la copierò, odio le classiche buste bianche.
Un abbraccio, Giusy

Irene Lanciotti ha detto...

Bellissima idea mi e' davvero piaciuta! Replichero' l'idea alla prima occasione, grazie :-)

crazycanca ha detto...

Brava Manu, un'idea utile e originale!

Antonia ha detto...

Brava Manu!!! Bella idea, diversa dalla solita card ed originale!!!! Baci baci

Manu ha detto...

Deliziosa la bustina.. e bellissime le tue foto!